Nuovo Bando – ERASMUS+ 

“Marco Polo 2020”

Programma Erasmus plus

Carta della Mobilità VET: N. 2015-1-IT01-KA109-004882

 

A seguito dell’approvazione del Progetto di mobilità transnazionale “Marco Polo 2020” (2020-1-IT01-KA116-008044).

Beneficiari

  • Neo qualificati: giovani che abbiano conseguito una qualifica professionale (rilasciata a seguito della frequenza di un corso di formazione professionale) da non oltre 12 mesi precedenti la partenza;  
  • Allievi di un centro di formazione professionale;
  • Neo diplomati: giovani che abbiano conseguito un diploma di scuola superiore di II grado da non oltre 12 mesi  precedenti la partenza;  
  • Apprendisti, in corso o che abbiano terminato il ciclo da non oltre 12 mesi precedenti la partenza, che rientrano nelle seguenti tipologie:

-apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di Istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore;

-apprendistato professionalizzante. 

Titoli (o altri elementi) preferenziali

  1. Conoscere la lingua del Paese di destinazione o una lingua veicolare.
  2. Buona capacità di comunicare e gestire rapporti interpersonali; spirito di adattamento; consapevolezza delle proprie aspettative personali e professionali; flessibilità e forte motivazione verso l’esperienza transnazionale.

Attività da svolgere 

I giovani selezionati parteciperanno ad una fase di preparazione pre-partenza. Successivamente, i partecipanti si recheranno per un periodo di 94 giorni all’estero in uno dei seguenti Paesi: Irlanda, Lituania, Polonia, Spagna, Grecia, Portogallo, Bulgaria, Malta

 

Nel Paese di destinazione i partecipanti effettueranno un periodo di formazione alternato ad esperienze di lavoro (stage) in linea con il proprio background scolastico e/o profilo professionale.

Il periodo di formazione pre-partenza consisterà in sessioni di formazione di Gruppo (corso di lingua e seminari specialistici sui settori di riferimento, in aula e/o e-learning) alternati a percorsi di Accompagnamento e Orientamento individuali e di gruppo, finalizzati alla ricerca del migliore programma di lavoro per ogni partecipante, e di accoglienza/inserimento in azienda. Tutte le attività saranno realizzate nel rispetto della Carta europea di qualità per la mobilità.

Certificazione

A tutti i partecipanti che completeranno il percorso e sosterranno la prova di Validazione delle Competenze verrà rilasciata una Certificazione delle Competenze Acquisite, oltre che “Europass-Mobility” e il certificato rilasciato dall’azienda ospitante. I partecipanti che frequenteranno il corso di lingua Erasmus+ OLS avranno la possibilità di ricevere l’Attestato di partecipazione Erasmus+ OLS.

Le attività di formazione all’estero verranno riconosciute ai fini dell’ottenimento della qualifica professionale di riferimento (rif. ECVET).

Finanziamento

Il progetto provvede alla copertura delle seguenti spese:

  • Viaggio: tratte internazionali (andata/ritorno). Sono escluse le spese di viaggio per raggiungere l’aeroporto nazionale, le spese per imbarco bagagli da stiva, le spese per imbarco prioritario o altri servizi offerti dalle compagnie aeree;
  • Alloggio: posto letto – in camere doppie/multiple – presso studentati, famiglie ospitanti, appartamenti condivisi, a seconda del Paese di destinazione; 
  • Contributo per il vitto e i trasporti locali: al partecipante verrà erogato un pocket money a copertura delle spese di vitto e trasporti locali;
  • Assicurazione Infortuni sul lavoro e Responsabilità Civile per il periodo di permanenza all’estero;
  • Attività di preparazione logistica, pedagogica prima e durante la permanenza all’estero;
  • Ricerca del tirocinio, amministrazione e gestione del progetto;
  • Tutoring e assistenza nel Paese ospitante;
  • Riconoscimento e certificazione.

Modalità di selezione – procedura a sportello

A seguito della riapertura del bando di ammissione, i candidati saranno selezionati in base alla domanda di partecipazione e ad un colloquio motivazionale, con procedura a sportello, fino ad esaurimento dei posti disponibili. La scadenza per partecipare alle selezioni, relative al primo macro-flusso, è il 30 Settembre 2022.

Partenze previste da ottobre 2022.

Per poter accedere alle selezioni occorre trasmettere la domanda di partecipazione/application form, compilata esclusivamente sul modulo disponibile sul sito internet www.euroformrfs.it. Per la corretta redazione della domanda e per maggiori informazioni sui requisiti, finanziamento e modalità organizzative si rimanda alle FAQ, disponibili sul sito www.euroformrfs.it e sulla pagina facebook www.facebook.com/euroformrfsrende. 

Successivamente al presente avviso pubblico, tutte le comunicazioni inerenti il progetto (selezioni, convocazioni, piano dei flussi, graduatorie, calendari di preparazione, etc.) avverranno tramite pubblicazione sul sito internet www.euroformrfs.it e/o a mezzo e-mail. 

Si precisa che le candidature saranno ripartite in base alla disponibilità di posizioni aperte nei Paesi di destinazione (sulla base delle richieste/disponibilità dei partner transnazionali). I macro-flussi saranno programmati successivamente, tenendo conto dei posti ancora disponibili e dei Paesi destinazione. Si precisa che ogni singolo macro-flusso è da considerarsi indipendente in termini di Paesi di destinazione e numero di partecipanti.

Per informazioni, per supporto e assistenza alla compilazione dell’application form, contattare lo SMI – Sportello Mobilità Internazionale- Piazza della Libertà, Rende (CS) – e-mail: formazione@euroformrfs.it, tel.: +39 0984-467735.

 

Le domande di candidatura e gli allegati richiesti, dovranno essere trasmessi a mezzo e-mail, al seguente indirizzo di posta elettronica: formazione@euroformrfs.it

Rende, 08/09/2022 

 

EUROFORM RFS
Il presidente
(ing. Giampiero Costantini)

Moduli informativi

Domanda di Partecipazione_Marco Polo 2020

Marco Polo 2020_ BANDO ERASMUS – Scad. 30.09.2022

Elenco FAQ – Progetto Marco Polo 2020 – aggiornate al 08.09.22